mercoledì 23 giugno 2010

PARTENZA

Domani si parte... e chissà se dall'Appennino avrò il tempo e la possibilità di scrivere!!
Così saluto ed auguro a tutti una felice estate... siamo a Litha e Lughnasad arriverà presto, tempi di raccolti e ringraziamenti!

Che la Madre e il Dio del Sole siano generosi...

mercoledì 16 giugno 2010

BUON VIAGGIO

La scorsa notte è mancata mia nonna... Ha iniziato il suo ultimo viaggio da un letto d'ospedale, dopo due mesi di sofferenze. Oggi cammina di nuovo e si volta a salutarci sorridente... Si unirà ai guardiani silenziosi che ci vegliano senza essere visti! Un ultimo abbraccio...

"Sia la strada al tuo fianco,
il vento sempre alle tue spalle,
che il sole splenda caldo sul tuo viso
e la pioggia cada dolce nei campi attorno,
e finchè non ci incontreremo di nuovo,
possa Dio proteggerti nel palmo della sua mano."
Lorica di S.Patrizio

sabato 5 giugno 2010

BIODIVERSITY

Un altro affondo nell'anno della biodiversità... Quando tanto se ne parla ma la gente poco fa...
Un video commovente, una canzone tristissima come le nostre città!

video

BIODIVERSITY

mercoledì 2 giugno 2010

DEDICA ALLE DONNE

Quante donne soffrono nel mondo per Amore?! Si inginocchiano per chi passa loro vicino, per il Mondo che a volte fa così schifo, per coloro cui danno tutto e non ricevono niente... e piangono troppo poco per loro stesse. Una Donna SA andare avanti sempre e comunque ma a volte è così difficile... E' qualche giorno che ci penso.. amiche, compagne e donne "sconosciute" che soffrono in silenzio per chi non le merita. La vita è un percorso duro ma si può sempre scegliere e non solo subire!! Il solito Caso ha voluto che ripescassi oggi questi scritti... a tutte voi!

Ci sono donne che camminano controvento da una vita...
ci sono donne che hanno occhi profondi e sconosciuti come oceani...
ci sono donne che cambiano pelle per amore...
ci sono donne che donano il loro cuore, per poi ritrovarsi a raccattarne i cocci al sole...
ci sono donne che in silenzio fanno ballare la propria anima su una spiaggia al tramonto...
... se ti fermi un istante le puoi sorprendere
mentre lottano contro il proprio istinto...
mentre fanno passeggiare il proprio dolore a piedi nudi,
affrontando onde che ad ogni mareggiata sono sempre più minacciose...
ci sono donne che chiudono gli occhi, ascoltando una musica lenta
che rende ancora più salate le loro lacrime...
ci sono donne che con orgoglio ma con il nodo in gola, rinunciano alla felicità...
ci sono donne che con i loro occhi fotografano quegli splendidi ma così fugaci attimi
in cui si sentono abbracciate dall'amore,
sperando di mantenerli vivi e colorati per sempre...
se apri gli occhi un istante le puoi osservare...
mentre disseminano briciole di se stesse lungo il percorso verso quel treno che le porterà via...
mentre urlano la loro rabbia contro vetri tremolanti di una casa diventata prigione...
mentre sorridono di disperazione a chi le vorrebbe far tornare alla vita di sempre...
ci sono donne che non si fermano davanti a nulla, perchè non troveranno mai la fine di quel filo...
ci sono donne che hanno fatto un nodo per ogni loro lacrima,
sperando che arrivi qualcuno a scioglierli...
... non fermare il cuore di una donna, niente vale di più!
... non far piangere una donna, ogni lacrima è un pò di lei stessa che se va!
... non farla aspettare da sola ed impaurita, seduta sul confine della pazzia
e se la vuoi amare, fallo davvero, con tutto te stesso...
stringila e proteggila, lotta per lei, piangi con lei, donale il più bel raggio di sole...
ogni giorno tieni sempre accesa quella luce nei suoi occhi...
quella luce è speranza...
è amore...
è puro spirito...
è vento...
è la più bella stella di qualsiasi notte...